0

Angelo Lombardo, l’immunità protegge due intercettazioni «Nel 2008 la procura dimentica di chiedere l’autorizzazione»

Due telefonate del fratello dell’ex presidente della Regione siciliana non potranno essere trascritte nel processo in cui è imputato per concorso esterno in associazione mafiosa e voto di scambio aggravato. «A mancare è l’autorizzazione della Camera dei deputati», in cui il politico sedeva all’epoca dei fatti, fa notare il suo legale Calogero Licata Continue Reading

0

Metropolitana, Procura chiede il sequestro dei cantieri «In caso di terremoto potrebbe crollare tutto»

Le tratte Borgo-Nesima e Stazione-piazza Stesicoro sono in fase di completamento. Ma secondo il sostituto procuratore Antonino Fanara gli interventi vanno bloccati, per motivi legati «alla tutela dell’incolumità pubblica e di quella degli operai che vi lavorano» Continue Reading

0

Ofelia, carte ritrovate asciutte, pulite e in digitale Ma adesso è il processo che rischia di ammuffire

Si è chiuso il giallo sulla sparizione dei documenti del processo a carico degli imprenditori Giuseppe e Alessandro Monaco, accusati di gestione di rifiuti pericolosi, e a due funzionari della provincia etnea. Eppure, al ritmo di un’udienza al mese, i termini di prescrizione sono sempre più vicini Continue Reading

0

Aeroporto, assolto l’ad di Sac Mancini «Ho sempre operato secondo giustizia»

Il caso riguardava l’affidamento del servizio bagagli all’aeroporto di Catania. Per i giudici che oggi hanno emesso la sentenza il fatto non sussiste. Così come per l’accusa, d’accordo con la corte sull’assoluzione. Soddisfatto l’amministratore delegato della Sac che dichiara a CTzen: «Eravamo stati sempre fiduciosi sull’esito finale di questo processo» Continue Reading

0

Smaltimento rifiuti, stop al processo Ofelia «Tra documenti dispersi e ammuffiti»

Un giallo giudiziario ha al centro una massiccia dose di carte che vennero sequestrate negli anni passati a due società che si occupavano di trattamento della spazzatura, la Ofelia Ambiente e la Bar Bis Engeenering srl, e ai loro rispettivi titolari, Giuseppe e Alessandro Monaco, imputati dalla procura di Catania. Documenti che sembrano spartiti nel nulla. La denuncia arriva dagli avvocati. Il rischio è che il processo sia nato profondamente viziato. Continue Reading