0

Iblis, inizia l’appello: parla il pentito Nizza «Enzo Santapaola era il capo nell’ombra»

Riprende il processo ordinario sull’intreccio tra mafia, politica e imprenditoria nel Catanese. In primo grado la sentenza aveva inflitto complessivamente 270 anni di carcere ai 22 imputati. Tra questi, oltre al figlio di Benedetto Santapaola, anche l’ex deputato regionale Fausto Fagone e diversi imprenditori Continue Reading

0

La rivelazione del pentito Salvatore Sciacca «Angelo Lombardo in un summit coi Santapaola»

L’ex parlamentare, accusato di concorso esterno, si sarebbe recato in una villa, messa a disposizione dal pentito. A organizzare l’incontro il boss Rosario Tripoto. Intanto spunta un nuovo testimone: un operaio della Multiservizi che sarebbe a conoscenza della bastonatura ai danni del fratello dell’ex governatore Continue Reading

0

S. Agata e mafia, chieste assoluzioni in Appello Dietrofront dell’accusa: «Ci sono limiti evidenti»

Nel processo di secondo grado sul presunto controllo mafioso della festa, l’accusa ha chiesto la conferma della sentenza di primo grado. A causa di un riferimento ritenuto poco chiaro. Gli imputati sono infatti accusati di essere vicini a «un’associazione mafiosa appartenente o vicina ai Santapaola-Ercolano» Continue Reading

0

Omicidio Santapaola, processo riparte in appello «Alla base del delitto c’è una insanabile frattura»

A quasi un anno dalla condanna di primo grado per il rappresentante provinciale di Cosa nostra etnea Vincenzo Aiello, riparte il procedimento per l’uccisione di Angelo Santapaola e il suo guardaspalle Nicola Sedici, avvenuta nel 2007 nell’ex macello in contrada Passo Martino di cui MeridioNews pubblica per la prima volta un’immagine Continue Reading

0

La mafia nella festa di Sant’Agata a Catania «Nessuna prova, solo sospetti e congetture»

I racconti dei pentiti, il giro d’affari milionario e la presenza di noti esponenti criminali in ruoli prestigiosi. Solo «labili indizi», spiegano i giudici nelle motivazioni della sentenza di assoluzione per le presunte infiltrazioni di Cosa nostra nella festa della patrona cittadina. Il processo ripartirà in secondo grado dopo il ricorso della Procura Continue Reading

0

Condannati i giovani boss dei Santapaola L’intercettazione: «Dobbiamo cominciare a sparare»

Condanne per 171 anni agli appartenenti dei gruppi mafiosi di Cosa nostra dei quartieri Civita e Stazione di Catania, arrestati nell’operazione Reset. Al vertice secondo gli inquirenti il figlio e il genero del boss Giuseppe Zucchero. «Il nome che portiamo è uno solo, o quello dello zio o quello di Aldo, non dimentichiamolo mai» Continue Reading