0

Processo Ilardo, le dichiarazioni di Vara e Barbieri «Era un confidente, ordine di ucciderlo dal carcere»

Acquisiti i verbali di Carmelo Barbieri, l’ex docente di educazione fisica diventato boss di Cosa Nostra. Da chiarire ci sono le dinamiche in cui è maturato l’omicidio dell’infiltrato che nel 1995 aveva portato gli uomini del Ros dei Carabinieri fin dentro il covo di Bernardo Provenzano Continue Reading

0

Processo a Scuto, ex re dei supermercati L’accusa chiede condanna a 12 anni

La corte di Cassazione nel giugno 2014 aveva annullato con rinvio una parte della sentenza per associazione mafiosa. L’imprenditore, che si è sempre definito vittima della mafia, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto l’appoggio di Cosa Nostra palermitana per la sua espansione economica nella Sicilia occidentale Continue Reading

0

Processo Ilardo, l’infiltrato di Cosa nostra «Tinebra voleva essere l’unico a gestirlo»

Da Caltanissetta potrebbe essere partita l’accelerazione per l’omicidio dell’uomo che nel 1995 porta lo Stato nel covo del boss Provenzano. A parlare all’ultima udienza è il colonnello dei Carabinieri Michele Riccio, che ricostruisce le incertezze del generale Mario Mori e del capitano Ultimo, ma anche le ombre sui magistrati di Catania e Palermo Continue Reading

0

Omicidio Ilardo, parla la vedova dell’infiltrato Il mistero del postino che suonò due volte alla porta

Si presenta per la prima volta davanti ai giudici la moglie di Luigi Ilardo, ex boss e infiltrato con il nome in codice Oriente, ucciso nel 1996 a Catania. Quella sera venne cercato a casa da un uomo misterioso. E si infittisce l’enigma legato al furto nell’abitazione un mese prima dell’agguato Continue Reading

0

Omicidio Ilardo, il mistero dei gioielli rubati Confermati i contatti con la ‘ndrangheta

Da infiltrato dentro Cosa nostra, di cui era rappresentante provinciale a Caltanissetta, aveva portato lo Stato fin dentro il covo di Provenzano. Luigi Ilardo, nome in codice Oriente, venne ucciso a Catania il 10 maggio 1996. Al via il processo ai presunti organizzatori dell’assassinio Continue Reading