0

Processo a Scuto, ex re dei supermercati L’accusa chiede condanna a 12 anni

La corte di Cassazione nel giugno 2014 aveva annullato con rinvio una parte della sentenza per associazione mafiosa. L’imprenditore, che si è sempre definito vittima della mafia, secondo l’accusa, avrebbe ricevuto l’appoggio di Cosa Nostra palermitana per la sua espansione economica nella Sicilia occidentale Continue Reading

0

Scuto, le motivazioni della Cassazione Vicino alla mafia, ma servono più prove

L’annullamento della sentenza di secondo grado che condannava il re siciliano dei supermercati per i suoi accordi con la criminalità organizzata era stato percepito da alcuni come una parziale riabilitazione. Ma in realtà si fonda sulla mancata testimonianza di un pentito all’appello. L’imprenditore infatti «non era vittima, veniva a patti con il sodalizio», scrivono i giudici. Continue Reading